Tiziano Treu Official Site Home Biografia Articoli Documenti Interviste Libri Notizie Foto & Video Contatti

CONVERSAZIONE SUL CASO AMAZON

Radio Radicale: Intervista del 29 Giugno 2023

Lo sfruttamento dei lavoratori da parte di grandi gruppi economici, come Amazon, tramite l'utilizzo di cooperative false o rapporti di lavoro intermediati che violano le leggi sul lavoro.

CONVERSAZIONE SUL CASO AMAZON

Problemi:


Salari indecenti: I lavoratori delle cooperative false o dei subappalti spesso ricevono salari ben inferiori al minimo salariale e non hanno accesso a ferie, malattia o altri diritti previsti dai contratti collettivi.

Questioni di sicurezza: Le condizioni di lavoro in queste cooperative o subappalti sono spesso pericolose e non rispettano le norme di sicurezza.

Difficoltà di controllo: Le piccole cooperative e i subappalti sono spesso di breve durata e difficili da rintracciare, rendendo difficile l'applicazione delle leggi sul lavoro.

Soluzioni proposte:


Maggiori controlli: Aumentare il numero di ispettori del lavoro e coinvolgere i sindacati e le organizzazioni sociali nei controlli.

Responsabilità della capofila: Introdurre una legge che renda l'azienda capofila responsabile del rispetto delle leggi sul lavoro da parte dei suoi appaltatori e subappalti.

Esempio: In Germania è stata recentemente introdotta una legge che rende l'azienda capofila responsabile del rispetto delle leggi sul lavoro da parte dei suoi appaltatori e subappalti.


Conclusione:


Lo sfruttamento dei lavoratori da parte di grandi gruppi economici è un problema serio che richiede un intervento legislativo e un maggiore impegno da parte delle autorità competenti. La responsabilità della capofila potrebbe essere una soluzione efficace per contrastare questo fenomeno.


Altri punti salienti:


Tiziano Treu menziona un'inchiesta penale in corso su Amazon in Lombardia per l'utilizzo di cooperative false.

L'Anac (Autorità Nazionale Anticorruzione) si è incontrata con i sindacati per discutere di come far rispettare le leggi sul lavoro nei subappalti.

Treu sottolinea che le assunzioni di nuovi ispettori del lavoro vanno a rilento, nonostante la necessità di un maggiore controllo in settori come la logistica e l'agricoltura.



Vuoi saperene di più?

Compila il seguente form. Ti risponderemo il prima possibile!

Privacy: